PUNTO PIXEL nasce dalla necessità di avere uno spazio libero dove poter commentare e discutere diverse tematiche basate sulla creatività, per confrontarsi con artisti, creativi e persone interessate, uno spazio dove poter approfondire argomenti e citazioni.

NEWS

Benvenuto nel mio Blog!

mercoledì 11 agosto 2010

China la Lumaca

Un'omaggio ad una delle più belle storie inventate da Isabel Parreira in Racconti nella Fattoria: China la Lumaca. Leggetela é davvero molto bella e piena di fantasia.
Comunque continuando la storia...
China mi stava mangiando il Basilico!!!
L'ho presa di peso e l'ho messa in un piatto con la sua foglia di basilico, quella ancora continuava a mangiare! Capito la ladruncola??!!
In ogni modo vista la sua precedente storia da VIP l'ho tempestata di foto macro!
Infine con la sua foglia di basilico l'ho messa vicino alla pianta di Rosmarino così me la cucino!

Storia di un amore impossibile.

L'insetto e la lumaca © 2010 www.parreirakaty.it

domenica 8 agosto 2010

Autoritratto 3D - Parte I

Nel 1998 realizzai per la prima volta un autoritratto per così dire in 3D.
Titolo del lavoro: "Autoritratto ad occhi chiudi".
Il lavoro fu fatto in cera e successivamente fuso in bronzo.
Che dire, la curiosità fu tale, che l'esperienza fu la base per il mio progetto scultoreo.
Vi mostro il risultato ottenuto nel lontano 1998...

A mia madre non piacque l'esperimento, visto che la scultura ad occhi chiusi faceva pensare molto ad una scultura funebre...che dire l'idea c'era ed era questa. Mi spiego meglio: ogni dieci anni avrei dovuto ripetere la stessa operazione, ovvero eseguire un'altra cera ed un altro calco da far fondere in bronzo e da assembrare in un'unica scultura.
Quest'anno siamo alla seconda fase, in ritardo di 2 anni, ma ci siamo.
Il progetto non si é fermato, é solo che in questi ultimi anni, le circostanze sono cambiate ripetutamente, e non ho potuto dedicarmici completamente, ma a giorni prenderò accordi con uno scultore che mi segua nel procedimento. Se qualche scultore avesse voglia di collaborare a questo progetto, ben venga...magari ci facciamo anche un backstage!In ogni modo prima della fine di quest'anno sarò all'opera in tal senso. Poi se ne riparlerà tra una decina di anni....
Il progetto come ben state pensando finira con la fine della vita stessa, non perchè voluta o cercata, ma perchè come si sà il corso della vita é breve ed imprevedibile. La scultura segnerà nel volto il corso degli anni, fino al suo completamento. Un messaggio così forte, quanto il dolore di una morte. Quanto la forza dell'arte che supera ogni segno del tempo. L'idea mi piace. Staremo a vedere chi delegare per l'ultimo calco. Forse qualcuno che ama l'arte quanto la amo io. In ogni modo spero di poterci fare tanti calchi, quanto i decenni di vita, quindi almento altri 4 o 5 calchi, e fare di questa scultura un testimone reale di un volto nato ed invecchiato realmente.
Titolo del lavoro scultoreo: "Il volto di una vita".

Passano gli anni e come si sà la tecnologia avanza...Siamo nell'era del digitale, dove tutto é digit, e nulla si tocca...tanto meno cere e bronzi! Si potrebbe ottenere lo stessio risultato senza sporcarsi le mani, se non per un pò di polvere sulla tastiera...così che al passo con i tempi, parallelamente al progetto descritto sopra ho deciso di procedere anche con la grafica. In attesa di un collega scultore per il progetto scultoreo, ho pensato di relizzare in maniera molto più soft un'altro autoritratto 3D. Certo, sarebbe stato più vicino al reale se avessimo usato uno scanner 3D...ma non tutti hanno la fortuna di averne uno a portata di mano. Così mi sono limitata a copiare qualche foto e delineare approssimativamente un volto, che può essere più o meno somigliante a quello reale.
Per far questo ho usato Blender, programma di grafica 3D a mio parere fra i tanti molto valido.
Inizio con un video che mostra come inserire una foto in Blender 2.52, poi seguiranno alcuni stamp.
Se ci sono domante, o argomenti interessanti in merito al progetto scultoreo o a quest'ultima esperienza 3D, scrivetemi.


La foto
video


Il profilo



La fronte



La palpebra



L'occhio



Il naso



La bocca



Il mento


Il volto




Autoritratto 3D


The end
(PARTE I)






venerdì 6 agosto 2010

Fotografie

"Tra mille foto impolverate vedo le mie emozioni immortalate troppi ricordi momenti incancellabili mentre una lacrima disegna un solco tra i miei brividi...
....rimango incredulo e so che le emozioni non muoiono mai...
"
(Fotoricordo - Gemelli Diversi)
fotografie © 2010 www.parreirakaty.it

giovedì 5 agosto 2010